Facciamo un po' di chiarezza

money-2724241_640

SALARI BASSI.. COLPA DEGLI IMMIGRATI?

Riprendiamo oggi il discorso sull’impatto delle migrazioni sulle economiE dei paesi di accoglienza, soffermandoci in particolare sulla loro ricaduta sui salari.Numerosi studi dimostrano che l’utilizzo di manodopera straniera non ha effetti rilevanti sui livelli salariali dei nativi. Ad esempio, sulla rivista “Economia italiana”, sono stati di recente pubblicati i risultati di una ricerca che, analizzando […]

equipment-2047314_640

GLI IMMIGRATI CI RUBANO IL LAVORO?

Cercheremo oggi di approfondire il discorso, già avviato nel precedente articolo, sul luogo comune secondo cui gli immigrati ci rubano il lavoro e fanno abbassare i nostri salari. Un’ampia letteratura scientifica ha già da tempo in realtà dimostrato che gli immigrati non creano un danno agli operai locali, dal momento che svolgono lavori che la […]

children-214437_640

IL CAPRO ESPIATORIO

Spesso sentiamo dire che i paesi europei non traggono alcun beneficio dall’immigrazione e che anzi la loro economia ne viene fortemente danneggiata. Ci troviamo anche in questo caso di fronte ad un “mito”, ovvero ad un’affermazione non fondata scientificamente. Partiamo da un po’ di dati: i 2/3 dei migranti internazionali sono rappresentati da popolazione attiva, […]

human-rights-2694619_640

I MIGRANTI SONO DAVVERO TROPPI?

Un “mito”, ovvero una convinzione erronea sul tema dell’emigrazione che  contribuisce ad alterare e deformare la conoscenza del fenomeno nella sua effettiva realtà, è che “La maggior parte delle migrazioni avviene dai paesi poveri verso le nazioni più ricche“. In realtà oggi nel mondo ci sono 258 milioni di persone che vivono fuori del paese […]

handshake-2009195_640

MIGRAZIONE: CHI NE BENEFICIA?

“Il mito da sfatare questa settimana riguarda i benefici del movimento migratorio. Comunemente si crede che la migrazione giovi solo agli individui che si muovono, ostacolando lo sviluppo dei paesi d’origine e provocandone una sempre maggiore dipendenza dagli aiuti internazionali. L’indebolimento deriverebbe principalmente dalla “fuga di cervelli”, ovvero dalla perdita di quella parte di popolazione […]

map-of-the-world-1005413_640

IL FENOMENO MIGRATORIO- UNA VISIONE PIU’ CONSAPEVOLE

“Molto spesso il complesso fenomeno delle migrazioni viene affrontato con estrema superficialità sia dal mondo politico che dagli organi di informazione, offrendo uno spettacolo emergenziale che trascende la naturalità delle sue dinamiche. Prendendo spunto dal Documento “Dieci miti da sfatare” realizzato da Concord Europe, cercheremo di accompagnarvi in un percorso di sempre maggiore consapevolezza sull’argomento, […]

boat-560857_1920

UN VIDEO SU CUI RIFLETTERE

Alcuni giorni fa l’Avvenire e la Repubblica hanno pubblicato nelle loro edizioni on line un video che testimonia la disumanità a cui ci ha condotto l’applicazione del Decreto Sicurezza Bis. Il video è stato realizzato dal fotografo Francesco Bellina a bordo della Mare Jonio, nave di Mediterranea Saving Humans, per conto delle due testate giornalistiche […]

maxresdefault

L’IMPORTANTE E’ NON SAPERE…

Ultima iniziativa del governo giallo-verde contro le ONG e di conseguenza contro il salvataggio di vite umane: da un mese, Moonbird e Colibrì, i due aerei leggeri delle ONG che sorvolano il Mediterraneo per avvistare i gommoni dei migranti, non possono decollare da Lampedusa né da altri scali del nostro Paese. Riescono ancora a fare […]

boot-998966_640

CHI PORTA DAVVERO I MIGRANTI IN ITALIA

Condividiamo un interessante articolo pubblicato sul sito ilpost.it l’8 luglio 2019. I dati ufficiali dicono che le ong hanno portato in Italia soltanto l’8 per cento dei migranti arrivati via mare nel 2019 Da settimane lo spazio che i quotidiani italiani dedicano all’immigrazione, soprattutto quelli di destra, si concentra soprattutto sulle organizzazioni non governative che […]

communication-73331_640

METTIAMO PONTI AI PORTI

Sempre più frequentemente negli ultimi mesi Papa Francesco ha preso posizione contro la politica di chiusura e di respingimento nei confronti dei migranti attuata dal governo italiano, nel silenzio se non con la connivenza delle istituzioni europee. Le parole usate dal Pontefice in varie occasioni sono chiare, nette e spesso molto dure. Egli non si […]

Recommend on Google