Dona il tuo 5x1000 a

El Comedor Giordano Liva

No, non costa nulla.
Sì, cambia tutto.

CODICE FISCALE: 

930 522 80505

Dona il tuo 5x1000 a

El Comedor Giordano Liva

No, non costa nulla.
Sì, cambia tutto.

CODICE FISCALE: 

930 522 80505

A cosa serve?

Sosterrai i progetti in Perù assicurando a tanti bambini e bambine uno sviluppo che garantirà il rispetto dei loro diritti fondamentali: alimentazione, educazione, salute e socialità. La tua donazione andrà a potenziare i servizi di mensa e scuola.

In Nepal contribuirai a ricostruire parte degli edifici scolastici crollati durante il terremoto del 2015, che ospitano più di 500 bambini, e a rifornirli  di materiale scolastico, libri e attrezzature utili.

Come funziona?

Destinare il tuo 5x1000 a El Comedor è davvero molto semplice:
Cerca nel modulo Modello Unico, 730, Certificazione Unica lo spazio: “Scelta per la destinazione del 5X1000

Metti la tua firma nel riquadro “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, etc."

Sotto la firma, nello spazio “codice fiscale del beneficiario” inserisci il codice fiscale di El Comedor: 93052280505

Quanto vale il tuo 5x1000?

Reddito 5x1000 Cosa puoi fare?
20.000 € 20 € Con 20 € assicuri due pasti giornalieri ad un bambino peruviano per un mese e banchi artigianali con sedie annesse per circa 36 studenti nepalesi.
30.000 € 35 € Con 35 € paghi il materiale scolastico dell’intera scuola di Juliaca (Perù) per una settimana e ci permetti di acquistare due cattedre per le classi della scuola UPESS in Nepal
50.000 € 75 € Con 75 € garantisci un mese di istruzione ad un alunno peruviano della scuola e poster didattici per le classi nepalesi

Risultati raggiunti grazie a te nel 2020:

Abbiamo contribuito a salvare la scuola “Giordano Liva” di Juliaca dalla sua probabile chiusura, a causa degli effetti della pandemia.

Anche grazie al nostro aiuto è stata garantita un'istruzione di qualità, tramite la didattica a distanza, a 205 bambini/e e giovani peruviani dai 3 ai 17 anni.

Abbiamo distribuito sostegni per l'iscrizione a scuola a 53  bambini/e e giovani.

Abbiamo contribuito a costruire due nuove classi per la scuola nepalese UPESS e le abbiamo attrezzate degli arredamenti e di tutto il materiale necessario alla didattica.

Abbiamo sostenuto il diritto all’istruzione, tramite la scuola UPESS e i centri di apprendimento comunitari attivati durante la pandemia, a circa 400 bambini/e e giovani nepalesi dai 3 ai 16 anni.